L’arte del Social Media Marketing

Tra competitor, follower e guerra di contenuti, il Social media marketing assomiglia sempre più a una vera e propria guerra. Come fare a uscirne vittoriosi? Abbiamo dato un’occhiata a “L’arte della guerra” dello stratega cinese Sun Tzu e, con un pizzico di ironia, abbiamo stilato una lista di piccole regole fondamentali per essere veri e propri strateghi 2.0.

1. Ascolta

Conosci il nemico come conosci te stesso. Se farai così, anche in mezzo a cento battaglie non ti troverai mai in pericolo.

Impara a conoscere il tuo pubblico. Capisci di cosa parlano, che cosa è importante per loro. Partecipa alle loro conversazioni. Crea del contenuto che può aggiungere qualcosa alle loro vite, piuttosto che bombardare il loro feed di informazioni che non trovano interessanti.

2. Pianifica

Una strategia senza tattiche è il cammino più lento verso la vittoria. Le tattiche senza una strategia sono il clamore prima della sconfitta.

Il marketing online richiede strategia e pianificazione, esattamente come quello offline. Lascia perdere l’improvvisazione, e impara a costruire una strategia che abbia come focus il tuo target di riferimento.

3. Fatti degli amici

Se non stringi alleanze e non rafforzi il tuo dominio, ma ti accontenti di allargare la tua influenza personale minacciando i nemici, diventerai vulnerabile.

Il web è pieno di influencer dal vasto seguito e pagine dalla buona reputazione. Trova quelli che meglio rispecchiano il tuo brand e instaura delle connessioni con loro in modo che entrambi possiate trarne beneficio.

4. Non spammare

Si attacca con la forza frontale, ma si vince con quelle laterali.

Il marketing online si svolge su piattaforme che ospitano persone in cerca di divertimento. Rispetta la loro voglia di svago, e non bombardarli con le foto dei tuoi prodotti. Piuttosto, prova a coinvolgerli. Prova a chiamarli a partecipare. Lo apprezzeranno.

5. Sii educato

Con ordine, affronta il disordine; con calma, l’irruenza. Questo significa avere il controllo del cuore.

Capiterà che i tuoi fan saranno ineducati e poco rispettosi. Mantieni un atteggiamento gentile e rispondi educatamente alle critiche. Se riesci a gestire bene i momenti di crisi, i tuoi contatti potrebbero trasformarsi in clienti più fedeli e soddisfatti.

6. Ricerca la qualità

Quando i comandanti ispirano fiducia e vengono osservati, i rapporti tra generale ed esercito possono dirsi soddisfacenti.

La qualità di quello che condividi è molto importante. Investi del tempo a creare contenuto che costruisca e definisca il tuo brand. Meglio meno post ma dal contenuto interessante, così come è meglio avere meno followers ma più interessati a quello che dici.

7. Sii multimediale

Le note musicali non sono che cinque, ma le loro melodie sono così numerose che nessuno può dire di averle udite tutte.

Varia il tuo contenuto: usa immagini, link, video. Così il tuo feed risulterà diversificato e potrai generare livelli maggiori di engagement.

8. Conosci il tuo nemico

Cerca di anticipare i piani del nemico, e individua i suoi punti forti e deboli: potrai decidere quale strategia usare per avere successo, e quale no.

Studia i brand tuoi concorrenti, c’è un’alta probabilità che al loro pubblico interessi anche il tuo prodotto. Forse la loro strategia social può insegnarti qualcosa.

9. Do ut des

Un generale deve aver cura dei suoi uomini come di bimbi, ed essi lo seguiranno anche in fondo all’abisso.

Non si fa mai nulla senza aver niente in cambio. Se vogliamo che i nostri contenuti siano condivisi, dobbiamo fare lo stesso con quello degli altri.

10. Sii paziente

Per preparare i carri protetti dagli scudi, le armi e l’equipaggiamento, occorrono tre mesi; per erigere i bastioni di terra davanti alle mura, altri tre mesi.

Potrebbe passare un po’ di tempo prima che tu riesca a vedere i risultati della tua strategia di Social media marketing. Intanto, prenditi del tempo per capire cosa funziona e cosa no, e calibra la tua strategia di conseguenza.

 

No Comments

Post a Comment

Leggi l'informativa sulla privacy cliccando sul link dedicato maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi